Aggiornamenti e novità

Novità DAL MONDO
percinque.

Qui abbiamo raccolto alcuni degli appuntamenti e dei traguardi che hanno coinvolto Percinque, le nuove opportunità che abbiamo offerto alle aziende che si sono affidate a noi e gli obiettivi verso i quali le abbiamo accompagnate.

Da un progetto di ricerca ad una conferenza internazionale: l’esperienza Roen Est

Ancora una volta Paola Spagnolo, nel suo ruolo di Chief Operating Officer di Roen Est Spa, partecipa ad una Conferenza Internazionale dove viene presentato il progetto di ricerca a cui sta partecipando l’azienda, grazie all’attività di collaborazione con il mondo universitario dell’Ing. Spagnolo, progetto intitolato “Mass customization 4.0 – sviluppo e diffusione di competenze e strumenti di mass customization e tailoring per le PMI dello smart living”. Il progetto di Ricerca, finanziato dalla Comunità Europea per lo sviluppo delle competenze in aree transfrontaliere, è stato sviluppato in partenariato con il dipartimento di Ingegneria Gestionale dell’Università di Padova, l’Università di Bolzano, l’Università di Klagenfurt, APINDUSTRIA di Vicenza, la Fondazione Centro Produttività Veneto, l’azienda stessa ed altre aziende del territorio del Nord Est italiano e dell’Austria e mira a diffondere la digitalizzazione del processo di personalizzazione, attraverso strumenti di configurazione di prodotto sempre più performanti – CONFIGURATORI DI PRODOTTO – che svolgono la funzione strategica di collegare direttamente i clienti con il back office dell’azienda.

Il ruolo dell’Ing. Paola Spagnolo, come rappresentante attivo di Roen Est, è stato quello di portare alle aziende la propria esperienza nello sviluppo di un Configuratore di Prodotto, in primis di comprendere quali e quante opportunità ci siano per digitalizzare la configurazione del prodotto, applicabili in molte altre realtà industriali, soprattutto in quelle in cui è presente la vocazione alla diversificazione e personalizzazione del prodotto. Qui il configuratore di prodotto può fare veramente la differenza. Il cuore del progetto è stata la comunicazione e la diffusione del percorso svolto per lo sviluppo di un configuratore di prodotto estremamente versatile, rapido e facile da utilizzare.

La storia dello sviluppo e dell’implementazione di un configuratore di prodotto ha messo in risalto i risultati: riduzione dei tempi di sviluppo prodotto da 1,5 ore a 10 minuti; taglio dei tempi di attraversamento delle commesse da una settimana a just in time; avvio di importante attività di ricerca da parte dei tecnici. La presentazione ha voluto anche soffermarsi sulle difficoltà affrontate durante il percorso e su qualche consiglio da chi ha attraversato prima di altri questa importante sfida ed opportunità.

Condividi questo contenuto:

Share on email
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on linkedin